Domenica 16 ottobre 2011 – ELEZIONI DEL NUOVO CONSIGLIO PASTORALE

113

Con il 30 settembre SCADONO: i Consigli Pastorali di S. Agata – S. M. Ausiliatrice – Natività di Maria V., eletti nel 2006; il Consiglio Pastorale di Comunità Pastorale costituito nel 2008, e relative Commissioni (Famiglia – Cultura/Comunicazione – Pastorale Giovanile – Primo Annuncio – Liturgia – Sociale – Aiuto al Prossimo). Scade inoltre il Consiglio Affari Economici (composto dai 3 Consigli Affari Economici delle 3 Parrocchie) e il Consiglio d’Oratorio (composto dai 3 Consigli dei 3 Oratori).


PER ESSERE CONSIGLIERE

► Possono essere membri dei consigli quanti abbiano compiuto 18 anni e siano canonicamente domiciliati in una delle parrocchie costituenti la comunità pastorale oppure siano operanti stabilmente in essa.

► I membri dei consigli si distingueranno per vita cristiana, volontà d’impegno, capacità di dialogo, conoscenza dei concreti bisogni della comunità cristiana. Devono essere qualificati da uno spiccato senso ecclesiale e da una seria tensione spirituale.

► Si preoccuperanno del bene dell’intera comunità, evitando lo spirito di parte o di categoria, dal momento che nessun vincolo di mandato esiste tra concreti elettori e membri dei Consigli.

I consiglieri rappresenteranno sempre la comunità pastorale nel suo complesso.

► Requisito del tutto ovvio e peraltro assolutamente irrinunciabile è la piena comunione con la Chiesa e i suoi pastori, anche nelle indicazioni autorevoli, dottrinali e pratiche del Vescovo.


MEMBRI della COMMISSIONE ELETTORALE

Don Graziano Rudello, Cirla Anna, Giussani Osvaldo, Piacentini Arturo, Riboni Enrico, Riti Lucia, Trevisan Luciano, Uberti Franco.


COMUNICATO (Letto a tutte le Sante Messe)

Sabato 15 e domenica 16 ottobre nella nostra Comunità Pastorale,come in tutta la Diocesi, durante le messe si terranno le votazioni per eleggere i membri del Consiglio Pastorale della Comunità Pastorale. Il Consiglio Pastorale è un organismo unitario, che collabora con il Direttivo per costruire una comunità capace di vivere sempre meglio il Vangelo e di annunciarlo. I membri eletti saranno 26, così suddivisi tra le varie  parrocchie: 14 per Santa Maria Ausiliatrice, 8 per Natività di Maria Vergine e 4 per Sant’Agata. Sono chiamati a votare tutti i fedeli della Comunità che abbiano  compiuto  18 anni. Coloro che, per malattia o per altro grave impedimento, non potessero partecipare all’Eucaristia, avvisando preventivamente, potranno consegnare il proprio voto ai membri della Commissione elettorale o ad un loro incaricato. La scheda verrà ritirata in busta chiusa e aggiunta alle altre prima dello scrutinio.

Per candidarsi a far parte del Consiglio Pastorale è necessario compilare la scheda, che si trova in chiesa, e consegnarla ad uno dei membri della Commissione elettorale o ad uno dei sacerdoti della Comunità. Le candidature verranno poi approvate dal Parroco. A chi vorrà candidarsi, si fa presente che il Consiglio Pastorale della Comunità Pastorale resterà in carica per 4 anni e si riunirà 8-10 volte l’anno.

Per chiarimenti, i membri della Commissione sono a disposizione

domenica 18 settembre: a Sant’Agata (ore 11.00-12.00 in Oratorio);

a Santa M. Ausiliatrice (ore 11.00-12.30 sul piazzale della chiesa);

a Natività di Maria V. (ore 12.00-13.00 in casa parrocchiale).