Oggi, Festa di Cristo Re e Giornata Diocesana della Caritas, vogliamo iniziare il nostro annuale resoconto illustrandovi che belle cose fa la nostra Caritas cittadina, perché la Carità non basta farla, bisogna anche raccontarla, perché il bene, affinché diventi contagioso e generi risposte spontanee, bisogna renderlo noto.

Nell’anno pastorale appena trascorso abbiamo continuato il nostro prezioso servizio di dopo-scuola in sinergia con i docenti della scuola: grazie ai volontari dei gruppi Ponte e Girotondo, abbiamo seguito nei compiti circa 30 alunni delle scuole elementari e delle medie.

Abbiamo incontrato circa 90 persone al mese per ciò che riguarda la distribuzione degli indumenti.

Abbiamo distribuito più di 250 pacchi viveri nei primi sette mesi dell’anno, grazie al vostro contributo fedele e concreto durante la raccolta dei viveri d’Avvento, ricordandoci sempre che c’è chi è costretto a risparmiare sul cibo e chi invece … lo spreca, e che questa povertà alimentare non riguarda soltanto gli stranieri, ma anche le nostre famiglie cassinesi.

Abbiamo distribuito 290 buoni spesa per cibi freschi a famiglie particolarmente provate dalla crisi, abbiamo pagato utenze di gas ed energia elettrica, contribuito al pagamento di affitti, sostenuto con microprogetti di lavoro persone che erano in estrema difficoltà.

Tutto questo è stato possibile grazie a voi, grazie alla raccolta mensile del progetto “famiglie che aiutano famiglie”, progetto lanciato due anni fa al quale molti di voi continuano prontamente e generosamente ad aderire.

Ogni settimana nel nostro Centro di Ascolto abbiamo accolto mediamente quindici persone, sperimentando che c’è sì una fame di pane, di lavoro, di cose a cui rispondere attraverso tutte le iniziative di solidarietà, ma contemporaneamente c’è anche una fame di parole di incoraggiamento che significano una necessità di relazioni senza le quali la vita dell’uomo risulta essere una “non vita”. Non basta avere lo stomaco pieno, occorrono anche parole che aiutino a mettere in moto la vita ed i sogni.

Tutto ciò fa comprendere sempre l’importanza capitale dell’amore verso il prossimo, che ci permette di guardare agli altri con benevolenza, così da scoprire tutto il bene che nascondono in sé. Certo, a volte la pazienza e le energie vengono a mancare e occorre dimenticare immediatamente tutto ciò che ci ferisce e ci irrita per non lasciarci scoraggiare di fronte ai fallimenti, alle debolezze, e all’ingratitudine, perché non sempre è facile amare sinceramente il prossimo fino in fondo.

Concludiamo quindi con un commosso ringraziamento a tutta la comunità che ci sostiene, a tutti i volontari che ci accompagnano ogni giorno in questo compito di carità, a tutti coloro che hanno ascoltato quando i più piccoli, sia pur sottovoce, hanno chiesto aiuto, perché siamo certi che Dio ascolta e quando trova persone dall’udito sensibile come il Suo che rispondono con saggezza, le benedice e dona loro il regno dei cieli.

* * *

Rendiamo noto a tutti il rendiconto economico relativo all’anno pastorale 2013/2014 per dovere di trasparenza e di giusta comunicazione.

 

Rendiconto anno pastorale 2013-2014
ENTRATE
Offerte e donazioni 3.970,88
Comune – rimborso anticipazioni per suo conto 2.000,00
Offerte Confraternita del Rosario 505,00
Progetto FAMIGLIA 17.749,54
Offerte in occasione di cresima 310,00
totale 24.535,42
siamo intervenuti su
USCITE n. famiglie n. interventi
Bollette luce, gas 7.212,04 18 57
Pasti a domicilio 376,00 1 3
Alimenti freschi a più famiglie 6.627,39 10 290
Contributo affitti 3.328,88 4 7
Ricariche telefoniche cell. Caritas 285,00
Progetti ad personam – sostegno al lavoro 4.779,00 6 25
Iscrizioni e libri scuola 408,79 2 2
Spese mediche 484,44 26
Spese e interventi vari a fam.bisognose 1.619,57 27
totale 25.121,11
RESIDUO NEGATIVO –         585,69

HANNO PARTECIPATO
della Parrocchia Santa Maria Ausiliatrice 101 famiglie
della Parrocchia Sant’Agata 21 famiglie
della Parrocchia S.Maria Nascente in Camporicco 34 famiglie
per un totale di 156 famiglie

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
 

Comments are closed.




Orari Sante Messe

Orari da settembre a giugno

S. Maria Ausiliatrice
.: Lunedì - Venerdì: 8.30 (con le Lodi)
.: Mercoledì: 18.30
.: Sabato e prefestivi: 8.30, 18.00 (Vigiliare)
.: Domenica: 8.00, 10.00, 11.30, 18.30

S. Agata V.M.
.: Lunedì - Venerdì: 17.00
.: Sabato e prefestivi: 17.00 (vigiliare)
.: Domenica: 10.00

Natività di Maria Vergine
.: Lunedì - Venerdì: 8.00
.: Giovedì: 16.00 (presso il Melograno)
.: Domenica: 9.00, 11.00

Contatti Utili

Don Massimo Donghi
Parroco e Responsabile Comunità Pastorale
(Via Cavour, 6) .: +39 347 46 73 046
don Fabio Curti
Vicario della Comunità e Resp. Pastorale Giovanile
(Via Cardinal Ferrari, 2) .: +39 333 95 09 354
don Bangaly Marra
Vicario della Comunità Pastorale
(Via don Verderio, 17) .: +39 320 71 27 286
don Silvio Biassoni
Vicario della Comunità Pastorale
(Via don Verderio, 17) .: +39 335 66 70 546

Parrocchia S. Maria Ausiliatrice
(Via Cavour, 6) .: +39 02 95 29 848
Parrocchia S. Agata
(Via IV Novembre, 6) .: +39 02 95 13 605
Parrocchia S. Natività di Maria Vergine
(Via Don Verderio 17/a) .: +39 02 95 29 391

 Oratorio San Domenico Savio
(Via Card.Ferrari, 2) : +39 02 9529200