martedì, Settembre 29, 2020

Seguici anche su Facebook

1,599FansLike
Home Blog Da non perdere In riferimento alla proposta estiva

In riferimento alla proposta estiva

Comprendiamo bene le “domande” che non pochi genitori (dei primi anni delle elementari) si sono posti quando hanno appreso che la Proposta Estiva dell’Oratorio era rivolta dalla 5^ elementare in su.

Sinceramente, non ci fa assolutamente piacere aver fatto una “scelta” (soprattutto quando la nostra Comunità Pa- storale aveva in programma per questa Estate 2.0 una grande novità: aggiungere – oltre alla Città dei Ragazzi – un turno speciale di Campeggio per 3 e 4 elementare!).

Ma, come crediamo tutti siano a conoscenza, non sono pochi i vincoli e le attenzioni che vengono richieste per assumersi, in questa “particolare” Estate la responsabilità di offrire un prezioso servizio a tutti.

Purtroppo, e lo riconosciamo umilmente, abbiamo fatto una scelta in base alle nostre risorse, alle disponibilità di giovani ed adulti (che ringraziamo!), ed alla concreta possibilità di poterci assumere con CONSAPEVOLEZZA tale responsabilità.

La nostra speranza è che si possa al più presto tornare alla normalità.

Noi, convinti che  senz’altro  (forse) si poteva fare di più o meglio, nel nostro “piccolo” ci siamo messi in gioco per fare qualcosa (anch’esso di impegnativo e di importante).

N oi abbiamo cercato,  come  ricorda il nostro Arcivescovo, di proporre qualcosa di “inedito” perchè l’educare è la nostra vocazione, ed è “parte” della nostra tradizione oratoriana.

Il fatto di poter far fare in questa Estate “complicata” un’esperienza a 240 ragazzi ci rende contenti ed assolutamente non ci pare di “aver gettato la spugna” … anzi tutt’altro.

Poi, il dato obiettivo di aver riempito subito tutti i posti disponibili (forse qualche posto libero solo al primo turno… in partenza tra qualche giorno) ci fa ringraziare ancora una volta le nostre famiglie per la fiducia.

Altri articoli

Domenica dell’Ulivo

4 ottobre 2020 Voluta dal nostro Arcivescovo in tutta la Diocesi come annuncio di pace dopo il dramma...

Ciao, sono Edoardo!

Ciao a tutti amici della Comunità di Cassina de Pecchi! Sono Edoardo Mauri e...

Un’attenzione pastorale per le SS.Messe festive

Con la ripresa dei vari camini di catechesi notiamo (finalmente) una maggior partecipazione dei bambini e dei ragazzi alla S.Messa domenicale.

1 ottobre (2000 – 2020) – Un nuovo “inizio” – diretta streaming qui

Vent’anni fa la scelta del Cardinal Carlo Maria Martini di venire di persona a consacrare l’Altare e...

Alcune attenzioni per le SS. Messe

L’Orario  delle  Ss.Messe  in  vigore  fino  a  giugno  lo trovate nei cartelli in fondo ad ogni Chiesa (ma sempre aggiornato anche sull’Insieme...

Papa Francesco ci ha scritto per il 20° della consacrazione dell’oratorio

Non capita spesso di ricevere una lettera autografa del Papa. La Comunità di Cassina, da oggi, potrà scrivere nella sua storia che...