Un’attenzione pastorale per le SS.Messe festive

416

Con la ripresa dei vari cammini di catechesi notiamo (finalmente) una maggior partecipazione dei bambini e dei ragazzi alla S.Messa domenicale.

Purtroppo non possiamo ancora ritornare ad occupare tutti i posti delle nostre Chiese e siamo tenuti a far rispettare la sicurezza con i posti limitati in ogni Chiesa con le dovute distanze di sicurezza.

Fino ad oggi, nessun problema perché il bel tempo permetteva anche di stare fuori, in piazza, e seguire la S.Messa. Ma questo (con l’arrivo dell’Autunno e poi dell’Inverno) non sarà più possibile.

Cosa chiediamo?

Invitiamo i nonni e tutte le persone che non hanno figli (in età scolare) a non partecipare alle SS.Messe delle ore 10.00, delle ore 11.00 e delle ore 11.30, così da favorire la partecipazione delle famiglie insieme ai loro figli.

Soprattutto la S.Messa delle ore 10.00 in SMA è destinata (fin quando saremo tenuti ad osservare queste indicazioni per la nostra sicurezza) alle famiglie con figli delle ELEMENTARI. Così la S.Messa delle ore 11.30, sempre in SMA, è destinata alle famiglie con figli delle MEDIE ed ADOLESCENTI.

Sappiamo  di  chiedere  tanto  a  chi  è  “abituato”  a  partecipare  a  “quella  S.Messa”  ma  questa  fatica  diventa davvero un’attenzione pastorale importante per i  bambini,  i  ragazzi  e  gli  adolescenti  della  nostra  Comunità.  In  Comunità  abbiamo  una  varietà  di  orari  per  le  SS.Messe  festive  cui  poter  partecipare  (al  sabato   ore 17.00, 18.00 o 19.00 ed alla domenica mattina ore 8.00 o 9.00   ed alla domenica sera ore 18.30).