I momenti di Comunità di questo primo mese dell’anno

340

FESTA DELL’EPIFANIA (mercoledì 6 gennaio)

Nel pomeriggio la Benedizione dei Bambini con la Statua di Gesù Bambino (che verrà poi tolta dall’altare). Le due celebrazioni sono:alle ore 15.30 in S.M.Ausiliatrice e alle ore 16.30 in Sant’Agata V.M.

Siamo invitati dalla Chiesa, in questa Solennità dove Gesù si manifesta “Signore e Salvatore di tutte le genti”, a so­stenere l’Infanzia Missionaria.

BATTESIMO DI GESU’ (domenica 10 gennaio)

Durante le SS.Messe faremo insieme memoria del nostro Battesimo e nel pomeriggio verrà amministrato il Sacramento del Battesimo ad alcuni bambini della nostra Comunità (ore 15.00 a Sant’Agata V.M. e ore 16.00 a S.M.Ausiliatrice)

SANT’ANTONIO (domenica 17 gennaio)

Al mattino, a Sant’Agata, Benedizione degli animali sul Sagrato della Chiesa (alle ore 11.00). Nel pomeriggio, alle ore 17.00 in Sant’Agata V.M. S.Messa solenne nella Festa di Sant’Antonio con Benedizione con la Reliquia e accensione simbolica del Fuoco.

La S.Messa sarà trasmessa in diretta su nella pagina delle dirette di questo sito e sulla pagina Facebook della comunità

IN ASCOLTO DELLA PAROLA (mercoledì 20 gennaio)

Riprendiamo col nuovo anno il nostro incontro mensile di Lectio Divina accompagnati da don Andrea sul Libro del Siracide.  ln S.M.Ausiliatrice alle ore 20.45 (durata di 45/50 minuti).

CONOSCIAMO E SOSTENIAMO (domenica 24 gennaio)

Questa è la domenica che la Comunità Pastorale dedica, all’interno della Settimana dell’Educazione promossa dalla Diocesi, alle nostre Scuole dell’Infanzia Parrocchiali “Don Verderio” e “Don Vismara”. Durante le SS.Messe ci sarà una testimonianza su questa presenza e pregheremo insieme. Saremo invitati a sostenere questa preziosa realtà educativa soprattutto dopo gli interventi strutturali e di organico che le Parrocchie hanno affrontato per rispondere a questa emergenza e riaprirle in sicurezza in questo anno scolastico.

GIORNATA PER I MALATI DELLA COMUNITA’ (venerdì 29 gennaio)

Un giorno al mese, durante le SS.Messe feriali, desideriamo ricordare e pregare per tutti i malati della nostra Comunità e le loro famiglie. Sarebbe bello, per chi conoscesse qualche persona ammalata (in famiglia o vicina di casa) partecipare all’Eucarestia per affidarla al Signore. In questo periodo particolare che stiamo attraversando dove non c’è la possibilità di fare visita ai malati, la preghiera diventa un prezioso strumento di vicinanza e di comunione.

FESTA DELLA FAMIGLIA (domenica 31 gennaio)

Non sarà possibile ancora ritrovarsi negli Oratori o sulle piazze a fare aperitivi o pranzi o tombolate in presenza, però faremo in modo che a tutte le SS.Messe nelle nostre tre Chiese Parrocchiali ogni famiglia abbia la possibilità e la gioia di essere festeggiata ed affidata alla S. Famiglia di Nazareth.