E’ possibile vivere un cammino quaresimale?

53

Non stiamo qui a ripetere gli appuntamenti settimanali che segnano il cammino quaresimale nella nostra Comunità perché basta prendere in Chiesa (se non lo si è già fatto) il cartoncino con riportato il promemoria settimanale e metterlo in vista a casa (o sul frigorifero in cucina o sul comodino nella propria stanza o in sala, vicino al telecomando della TV)

Però possiamo dare dei suggerimenti su come vivere un cammino.

Ad esempio è possibile impegnarsi nella fedeltà ad una

o più Messe durante la settimana. Per questo abbiamo voluto valorizzare, oltre alla S.Messa festiva, anche due celebrazioni feriali (per chi lavora o studia): al martedì e al mercoledì in SMA.

Sempre in S.M.Ausiliatrice sarà possibile fare (grazie alla

riflessione proposta) un cammino quaresimale con la S.Messa delle ore 6.30 del martedì o delle ore 18.30 del mercoledì.

Anche il venerdì sera è possibile seguire un cammino quaresimale con “provocazioni” che nascono dalla vita o con linguaggi diversi.