All’affamato appartiene ciò che tu conservi.

(San Basilio)

Eccoci ancora una volta, con la Giornata Diocesana Caritas, ad iniziare con voi un nuovo anno fatto di impegno, di maniche rimboccate, di rinnovata generosità.

Un grande avvenimento ha caratterizzato questo anno che si sta concludendo ed è stata la visita del Santo Padre a Milano.

Tutti noi portiamo ancora nel cuore le immagini di gioia che sono scaturite dall’incontro “dell’uomo con altri uomini”!!

Per tutti il Papa ha avuto parole di sostegno, conforto, gratitudine, misericordia, ma soprattutto di speranza ed ha chiesto a tutti di rappresentare con i gesti “la carezza di Dio ai fratelli bisognosi”, e a sigillo e conferma di questa richiesta, ha voluto offrire alla Chiesa “la giornata mondiale dei poveri” da celebrare nella festa di Cristo Re che per noi ambrosiani si celebra oggi Giornata Diocesana Caritas.

Il tema è “non amiamo con parole ma con i fatti”, cioè con fatti concreti e non con parole vuote che spesso sono sulla nostra bocca e si perdono nel vento ….

A volte può capitare che la nostra fede si riduca ad una serie di precetti da assolvere, che si riduca solo all’andare a Messa alla domenica, lasciando che a soccorrere le persone in difficoltà, ad avere cura dei bambini, dei vecchi, di coloro che sono fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore, siano gli altri, ma gli altri … siamo tutti noi!!

È la nostra comunità che ci fa diventare attori della carità e della solidarietà nel fornire pane a quanti bussano alle nostre porte, un “pane” fatto anche di beni materiali, di borse della spesa e di indumenti, di bollette pagate e di offerte di lavoro.

Ormai abbiamo capito, però, che “non di solo pane vive l’uomo”, che ciò che nutre la vita dell’uomo è la vicinanza, è la relazione, è la testimonianza, è l’accoglienza, è la condivisione.

Ecco perché il Papa desidera che le comunità cristiane in occasione della prima Giornata Mondiale dei Poveri si impegnino ad avvicinarsi ai poveri che ci vivono accanto, magari nelle nostre stesse vie e nei nostri palazzi. Dobbiamo unicamente volerli vedere questi poveri perché sicuramente ci sono: questi anni di crisi sono stati per tanti un vero terremoto sociale!!

Il riconoscerli è l’atteggiamento più difficile, più rischioso, più coraggioso e gratificante che ci sia perché non ci si pente mai dell’attenzione che si dà agli altri. Se uno in vita si comporta generosamente, da vecchio non dovrà mai rimproverarsi di non essere stato sufficientemente buono con qualcuno.

Domandiamoci, e ognuno risponda nel proprio cuore: ma la nostra fede è feconda? Produce opere buone? Mi faccio prossimo o semplicemente passo accanto? Oppure sono di quelli che selezionano la gente secondo il proprio piacere?

Queste domande è meglio farcele e farcele spesso, perché alla fine è su questo che saremo giudicati.

 

Comunità Pastorale “Maria Madre della Chiesa”

Caritas Cittadina di Cassina de’ Pecchi

SCARICA IL RESOCONTO


 

Rinnovati obbiettivi dell’anno:
– Incrementare la raccolta fondi FAMIGLIE CHE AIUTANO FAMIGLIE
– Ricerca nuovi volontari per i servizi del dopo scuola


Rendiconto anno pastorale 2016-2017

ENTRATE
Offerte e donazioni           1.001,08
Offerte Confraternita del Rosario              700,00
Progetto FAMIGLIA        20.324,20
Totale        22.025,28


USCITE
Bollette luce, gas           8.478,82
Pasti a domicilio              502,00
Alimenti freschi a più famiglie           6.198,17
Contributo affitti              500,00
Progetti ad personam – microprogetti lavoro           1.945,00
Iscrizioni e libri scuola              200,00
Spese mediche              533,31
Spese e interventi vari a fam.bisognose           3.750,37
 Totale        22.107,67
RESIDUO NEGATIVO – 82,39

 

ABBIAMO DISTRIBUITO                                                     

  • 410 pacchi viveri (oltre la metà a cassinesi italiani)
  • 800 kg di riso
  • 1800 scatolette di tonno
  • 2500 kg di pasta
  • 2000 barattoli di legumi in scatola
  • 450 kg di zucchero
  • 1900 barattoli di pelati o salsa di pomodoro
  • 800 bottiglie di olio

 

I VOLONTARI CARITAS
Centro d’Ascolto

5

Distribuzione abiti

10 circa

Patronato

1

Doposcuola Il Girotondo (scuola primaria)

30

a sostegno di 18 bambini
Doposcuola Il Ponte (scuola secondaria di 1° grado)

15

a sostegno di 15 ragazzi
Assistenti occasionali disponibili al bisogno

8/10


 

 

CIFRE STATISTICHE DEI PRIMI CINQUE ANNI DEL PROGETTO “FAMIGLIA CHE AIUTANO FAMIGLIE”

2012-2013   2013-2014    2014-2015   2015-2016   2016-2017

ENTRATE
Offerte e donazioni 7.300,39 5.970,88 2.360,90        862,96     1.001,08
Progetto FAMIGLIA 15.110,56 18.634,54 20.082,00   22.082,00   21.024,20
TOTALE ENTRATE 22.410,95   24.605,42   22.442,90   22.944,96   22.025,28

USCITE
Bollette luce, gas 5.653,63 7.386,93 9.130,43     7.089,72     8.478,82
Pasti a domicilio 637,43 376,00 504,00        642,00        502,00
Alimenti freschi a più famiglie 2.800,00 6.627,39 8.634,76     7.110,00     6.198,17
Contributo affitti 868,64 3.328,88 900,00        469,75        500,00
Progetti ad personam – microprogetti lavoro 2.555,91 5.064,00 1.531,00     3.988,00     1.945,00
Iscrizioni e libri scuola 1.433,35 408,79 0,00                 –        200,00
Spese mediche 968,29 484,44 337,80        175,30        533,31
Spese e interventi vari a fam.bisognose 498,82 1.619,57 1.190,53     4.011,27     3.750,37
TOTALE USCITE 15.416,07   25.296,00   22.228,52   23.486,04    22.107,67
RISULTATO NETTO  6.994,88   – 690,58          214,38   – 541,08   – 82,39

 

ENTRATE DEL PROGETTO “FAMIGLIE CHE AIUTANO FAMIGLIE” PER CIASCUNA PARROCCHIA

2012-2013 2013-2014  2014-2015 2015-2016 2016-2017
Santa Maria Ausiliatrice     8.767,56   11.539,54   12.669,00   14.517,00   10.832,50
Santa Maria Nascente in Camporicco     3.550,00     4.350,00     4.540,00     4.705,00     8.038,00
Sant’Agata     2.793,00     2.435,00     2.873,00     2.860,00     2.153,70
TOTALI 15.110,56    18.324,54    20.082,00    22.082,00    21.024,20

 

SCARICA IL RESOCONTO

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
 

Comments are closed.




Orari Sante Messe

Orari da settembre a giugno

S. Maria Ausiliatrice
.: Lunedì - Venerdì: 8.30 (con le Lodi)
.: Mercoledì: 18.30
.: Sabato e prefestivi: 8.30, 18.00 (Vigiliare)
.: Domenica: 8.00, 10.00, 11.30, 18.30

S. Agata V.M.
.: Lunedì - Venerdì: 17.00
.: Sabato e prefestivi: 17.00 (vigiliare)
.: Domenica: 10.00

Natività di Maria Vergine
.: Lunedì - Venerdì: 8.00
.: Giovedì: 16.00 (presso il Melograno)
.: Domenica: 9.00, 11.00

Contatti Utili

Don Massimo Donghi
Parroco e Responsabile Comunità Pastorale
(Via Cavour, 6) .: +39 347 46 73 046
don Fabio Curti
Vicario della Comunità e Resp. Pastorale Giovanile
(Via Cardinal Ferrari, 2) .: +39 333 95 09 354
don Bangaly Marra
Vicario della Comunità Pastorale
(Via don Verderio, 17) .: +39 320 71 27 286
don Silvio Biassoni
Vicario della Comunità Pastorale
(Via don Verderio, 17) .: +39 335 66 70 546

Parrocchia S. Maria Ausiliatrice
(Via Cavour, 6) .: +39 02 95 29 848
Parrocchia S. Agata
(Via IV Novembre, 6) .: +39 02 95 13 605
Parrocchia S. Natività di Maria Vergine
(Via Don Verderio 17/a) .: +39 02 95 29 391

 Oratorio San Domenico Savio
(Via Card.Ferrari, 2) : +39 02 9529200