“In Cristo abbiamo tutto, Cristo è tutto per noi”

328

In Cristo abbiamo tutto.

Ognuno si avvicini a Lui,
chi è ammalato a causa dei peccati,
chi è come inchiodato dalla sua concupiscenza,
chi è ancora imperfetto
ma desideroso di progredire con intensa preghiera,
chi è già cresciuto in molte virtù.

Ognuno di noi è nelle mani del Signore
e Cristo è tutto per noi.

Se desideri risanare le tue ferite, egli è medico;
se sei arso dalla febbre, egli è fonte;
se ti trovi oppresso dal peccato, egli è giustizia;
se hai bisogno di aiuto, egli è forza;
se hai paura della morte, egli è vita;
se desideri il paradiso, egli è via;
se fuggi le tenebre, egli è luce;
se cerchi il cibo, egli è nutrimento.

«Gustate», dunque, «e vedete
quanto è dolce il Signore.

Felice l’uomo che spera in Lui».

(Sant’Ambrogio)