Preghiera dell’autista

1588

O Maria dolce Madre di Gesù,
invoco la tua materna protezione
contro i tanti pericoli della strada.

Mantieni sempre serena la mia mente
e ferma la mia mano nella guida.

Che io sia prudente e cortese con tutti
e non dimentichi vai che la vita è un dono di Dio
che io devo rispettare.

Fammi la grazia di tornare sempre a casa felice,
con la serena coscienza di essere stato sempre vigile e attento.

E, dopo tanti viaggi sulle strade della terra,
concedimi l’ultima grazia:
la gioia, nel cammino della vita,
di non essere vagabondo ma pellegrino.

O Maria Ausiliatrice prega per me.