In festa con don Michele… vescovo!

388

 Come abbiamo avuto modo di annunciare alla fine di maggio: il “nostro” don Michele, venerdì 26 maggio, è stato nominato Vescovo da Papa Francesco: vescovo titolare di Orrea e ausiliare di Roma. Senz’altro una grande gioia anche per la nostra Comunità Pastorale!

La sua ordinazione episcopale avverrà in Duomo a Milano, sabato 2 settembre alle ore 10.30. La Comunità Pastorale organizzerà dei pullman (con il permesso speciale di parcheggiarli proprio accanto al Duomo, Palazzo Reale, per permettere anche ai nonni e agli anziani di essere comodissimi). E’ già possibile, nelle nostre Sacrestie, iscriversi dando nome, cognome e versare la quota di 10 euro (fino ad esaurimento posti disponibili). I pullman partiranno da Sant’Agata e da S.M.Ausiliatrice alle ore 7.45.

Faremo anche un dono “episcopale” a don Michele. Chi volesse contribuire può già consegnare in ognuna delle nostre tre Chiese, durante le Ss.Messe della domenica nel cestino offerte, in una busta chiusa con scritto “dono per don Michele” un libero contributo.

Ciò che raccoglieremo in più servirà anche per sostenere la grande Festa che faremo nella nostra Comunità quando, domenica 1 ottobre, accoglieremo in mezzo a noi, per tutta la giornata, il nostro Vescovo Michele.

Pensate che bella coincidenza! Il 1 ottobre coincide esattamente con quel 1 ottobre 2000 in cui è stato benedetto e inaugurato il nostro Oratorio San Domenico Savio e consacrato l’altare della cappellina dal Cardinal Martini. Proprio, qui, nel nostro Oratorio, il 21 aprile 2001, don Michele e il Cardinal Bergoglio si incontrarono per la prima volta.

Ovviamente dopo l’estate, con inizio di settembre, vi comunicheremo bene il programma di questa domenica speciale che coinvolgerà tutte e tre le nostre Parrocchie.

Per ora è necessario, per partecipare all’Ordinazione episcopale in Duomo di inizio settembre, visti i tempi e l’estate, iscriversi in questi mesi di luglio e agosto. Ovviamente chi volesse andare con mezzi propri o pubblici non deve iscriversi da noi. L’iscrizione vale solo per i pullman organizzati.

Preghiamo già fin d’ora per don Michele e affidiamolo all’abbraccio del Padre, perché sia ovunque testimone convinto della sua tenerezza e vicinanza ad ogni uomo.

Don Massimo