Preghiera a Maria ausiliatrice

313

O Maria Ausiliatrice, noi ci affidiamo nuovamente, totalmente a te!
Tu che sei Vergine Potente, resta vicino a ciascuno di noi. Ripeti a Gesù, per noi, il “Non hanno più vino” che dicesti per gli sposi di Cana, perché Gesù possa rinnovare il miracolo della salvezza.
Ripeti a Gesù: “Non hanno più vino: non hanno salute, non hanno serenità, non hanno speranza!”.
Tra noi ci sono molti ammalati: confortali, o Maria Ausiliatrice!
Tra noi ci sono molti anziani soli e tristi: consolali, o Maria Ausiliatrice!
Tra noi ci sono molti adulti sfiduciati e stanchi: sostienili, o Maria Ausiliatrice!
Tu che ti sei fatta carico di ogni persona, aiuta ciascun di noi a farsi carico della vita del prossimo!
Aiuta i nostri giovani, soprattutto quelli che riempiono le piazze e le vie,
ma non riescono a riempire il cuore di senso.
Aiuta le nostre famiglie, soprattutto quelle che faticano a vivere la fedeltà, l’unione, la concordia!
Aiuta le persone consacrate perché siano un segno trasparente dell’amore di Dio.
Aiuta i sacerdoti, perché possano comunicare a tutti la bellezza della misericordia di Dio.
Aiuta gli educatori, gli insegnanti e gli animatori, perché siano guida alla crescita umana e cristiana.
Aiuta i governanti perché sappiano cercare sempre e solo il bene della persona e della società.
O Maria Ausiliatrice, vieni nelle nostre case come hai fatto della casa dell’Apostolo Giovanni la tua casa.
Proteggi la vita in tutte le sue forme, età e situazioni.
Sostieni ciascuno di noi perché diventiamo apostoli entusiasti e credibili del Vangelo.
Custodisci nella pace, nella serenità, nell’amore, ogni persona che alza verso di te il suo sguardo e a te si affida. Amen.