«Giovani, svegliate la vecchia Europa dalla rassegnazione»

187

Nella Zona VII il primo rito quaresimale presieduto dall’Arcivescovo e animato dai partecipanti alla prossima Giornata mondiale della Gioventù

«Dai giovani ci aspettiamo non che siano perfetti o supereroi, ma che siano uomini e donne di questo tempo, giovani di oggi che, avendo incontrato Gesù, sveglino alla vita la vecchia Europa e comunichino la gioia. Questa croce, che ha abbattuto il muro di separazione tra i popoli e costruisce pace, croce da cui viene ogni speranza, è il segno del nostro cammino nel segno della pace. Noi non siamo di quelli che non si aspettano niente e camminano adagio verso un sepolcro, noi abbiamo la responsabilità della convocazione dell’Europa».

Leggi l’intero articolo https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/giovani-svegliate-la-vecchia-europa-dalla-rassegnazione-1684052.html