La nostra carità nel triduo pasquale

50

La Chiesa, durante la celebrazione del Triduo Pasquale, ci invita ad avere un’attenzione particolare per i Sacerdoti anziani e malati e per i cristiani in Terra Santa.

Per questo motivo la metà delle offerte che raccoglieremo durante le celebrazioni del Giovedì Santo nelle SS.Messe in Coena Domini, verrà destinata all’Aiuto Fraterno (Associazione della Diocesi che segue e accompagna i preti anziani e malati). Un gesto carico di significato, celebrato proprio al Giovedì Santo dove ricordiamo anche il dono del Sacerdozio.

Un altro gesto carico di significato è la Colletta per i Cristiani in Terra Santa. Al Venerdì della Passione e Morte di Gesù, nelle nostre Chiese troverete una cassettina con la possibilità di fare una libera offerta con questa particolare destinazione.

Il celebrare la Pasqua ci porta in luoghi cari alla nostra fede, forse ora non facili da visitare per la Guerra, dove cristiani vivono e abitano in mezzo a molteplici difficoltà. Ed è importante che la loro presenza continui ad esserci in questi luoghi santi e cari alla nostra fede.