Buona Pasqua dalla Caritas

40

Qualcuno ci attende:
La seconda Persona della S:S: Trinità,
il figlio che si è fatto uomo come noi
per la salvezza di tutta l’umanità

Carissimi tutti,

tra pochi giorni si compirà per tutti noi “la dolce speranza” che si manifesta nell’evento mirabile della Pasqua!

Questi pochi mesi dall’inizio del nuovo anno li abbiamo trascorsi continuando a prenderci cura di coloro che si affidano alla nostra Caritas Cittadina: ogni fatica, dalla più semplice alla più gravosa, diventa più facile se affrontata insieme.

Le nostre attività continueranno certi della presenza, del sostegno, del riconoscimento di tutta la comunità.

A tutti voi, a tutti i fratelli e sorelle dai più vicini e presenti nelle nostre vite fino a quelli più bisognosi che sperimentano una realtà totalmente diversa dalla nostra, a tutti i volontari dei nostri servizi va il mio più sincero e affettuoso augurio, affinché ciascuno di noi, il giorno della S. Pasqua, possa dire: “Ecco il momento favorevole, ecco il momento della salvezza di tutta l’umanità”

Paola
Responsabile Caritas

Continuiamo a pregare affinché gli orrori che avvengono sia fra le mura domestiche, sia a livello internazionale, cessino: la bellezza della luce del Cristo Risorto illumini i cuori di tutti.